stand-pop-up-3x3-box

Come si conserva e stocca un pop up stand per non rovinarlo?

Oggi vi voglio parlare di come si fa manutenzione ad un Pop up stand.

Un bel pop up stand che abbiamo acquistato e usato con soddisfazione durante una bella attività promozionale, evento, fiera, congresso o altro deve essere ad un certo punto stoccato.

congress medical stand

Ci sono alcune regole da seguire per mantenere al meglio il nostro stand nel tempo e far sì che non ci lasci a piedi per l’evento, fiera o congresso successivo.

  1. Prima di tutto ricordiamo che lo stand è composto dal “ragno” in alluminio con apertura rapida ad ombrello e quello non ha bisogno di nulla visto che difficilmente può rompersi o danneggiarsi, va semplicemente lasciato nella sua sacca e posto all’interno del trolley.
    pop-up-tessili-con-borsa
  2. Poi abbiamo le barre magnetiche. Le barre magnetiche sono assolutamente importanti e devono essere mantenute una a contatto dell’altra senza far corrispondere il magnete, questo fa sì che i poli non si respingano e che le barre non si smagnetizzino.
  3. Abbiamo anche dei faretti che, se non sono state acquistate insieme alla loro borsa, devono essere posti all’interno del trolley in dotazione o eventualmente all’interno dei cartoni in dotazione.
  4. Adesso arriva la parte più delicata ed importante, i pannelli grafici. I pannelli grafici grafici la parte comunicativa del vostro stand e di conseguenza sono quelle che vanno assolutamente tenute d’occhio SEMPRE.
    Mantenerle in ordine è fondamentale perché un pannello sporco, ammaccato, oppure applicato male allo stand comprometterebbe tutta l’intera operazione di comunicazione, rendendo lo stand pop up inguardabile e secondo me addirittura controproducente!

    Quindi ricordiamo che al termine dell’attività è bene controllare sempre i pannelli grafici per fare un check-up prima di riporli all’interno del trolley oppure del deskbag ( trolley che si trasforma in desk ).

    Deskbag

Un consiglio spassionato che mi sento di dare a chiunque, è quello di estrarre i pannelli grafici appena possibile in caso di stoccaggio presso la propria sede e di arrotolarli il più larghi e comodi possibile con la stampa rivolta verso l’esterno.

VANTAGGI dello STOCCAGGIO CONTROLLATO

Lo stoccaggio chiamiamolo “CONTROLLATO” farà sì che:

  • I pannelli non rimangano arrotolati in modo troppo stretto e che non prendano una piega strana poi in fase di riposizionamento sullo stand
  • Permette di mantenere a lungo i magneti incollati sul retro dei pannelli grafici e di non staccarsi dal pannello. E’ vero che di solito si utilizziamo delle cose colle molto potenti ( Noi per esempio facciamo uso di biadesivo solo 3M) per aumentare la garanzia e la qualità del collante, ma tutto è vano se poi nel mettere via questi pannelli non si seguono queste semplici operazioni.

Quindi, una volta estratto dal trolley, che avete utilizzato per il trasporto, i pannelli devono essere messi all’interno di una sacca, noi ne abbiamo per esempio una molto morbida composta da tessuto traspirante che permette ai pannelli grafici dello stand pop up di non prendere umidità e soprattutto di resistere per lunghi periodi di fermo.

Se, comunque non fossero state seguite queste semplici istruzioni,  e le grafiche sono ormai imbruttite, rovinate, sporche oppure i magneti ci sono spostati, nessun problema! Potete eventualmente sfruttare il nostro servizio di riparazione e controllo per rimettere a nuovo lo stand.

In cosa consiste questo servizio?

CONTROLLO E RIPARAZIONE

Sostanzialmente si richiede di inviare presso la nostra sede i pannelli grafici ( solo quelli) e noi provvederemo a un controllo, una pulizia, e in caso di magneti spostati o danneggiati alla sostituzione degli stessi. In pratica avremo modo di rimettere in ordine la vostra comunicazione e questo grazie appunto a tutti i pezzi di ricambio sempre disponibili.
Questo serve a far sì che lo stand sia sempre efficiente e bello da vedere! Avere un bello stand è la cosa più importante! Dare l’immagine professionale della nostra azienda penso non abbia paragoni.

Spero di essere stato utile con questo piccolo articolo anche a coloro i quali, sono un po’ scettici sulla possibilità di cambiare o recuperare delle stampe grafiche. Nel malaugurato caso che le stampe fossero comunque compromesse o veramente molto danneggiate ci consiglia sempre una ristampa dello stand per rimetterlo perfettamente in sesto. Si può fare sempre per TUTTI gli stand pop up presenti sul mercato