SmartWall – Pareti e fondali per stand componibili

//SmartWall – Pareti e fondali per stand componibili

SmartWall – Pareti e fondali per stand componibili

SmartWall la soluzione a tanti problemi

s3-modello225x225

Da quando sono nel campo degli espositori pubblicitari per fiere, devo dire che mi sono capitate situazioni diverse e richieste sempre più particolari da parte di clienti alle prese con l’allestimento di fiere soprattuto in piccoli spazi (stand 3×2, stand 3×3, piccoli corner in meeting e congressi).

Generalmente le richieste maggiori sono da sempre state di stand auto portanti da montare da soli e personalizzati con grafica. Dal 2004 (anno i cui ho cominciato a mettere il naso in questi progetti) a oggi ho sempre trovato nel pop up stand la soluzione adatta a questo tipo di esigenza. Infatti grazie alla struttura con apertura “ad ombrello”, alla solidità dei pannelli in PVC espanso, la possibilità di trasportarlo nel trolley e illuminarlo con i faretti, cosa di meglio si poteva cercare? (VEDI MIOSTAND VELOCE )

Stand veloce - con banchetto e stand pop up 3x3 curvo

Da pochissimi anni a questa parte, direi a partire dal 2014/15, l’attenzione verso materiali sempre più ecologici, ha spinto i mercati a spostarsi anche nello sviluppo di tecnologie e supporti stampa alternativi ai soliti PVC e banner.

Diciamo che il mercato ha virato bruscamente verso il modo del tessuto. Perchè?

Chiaro: una maxi stampa in tessuto che impatto ha sull’ambiente una volta finito il suo ciclo vitale?

Praticamente “0” ! E’ completamente riciclabile. Inoltre viene stampato con macchine con inchiostri a base acqua che sono molto più ecologici dei competitor a base solvente.

A dare maggiore risalto a questo tipo di stampa digitale su tessuto sono poi stati anche gli enti fiera ( a partire dal nord Europa) che hanno bandito PVC dall’esposizione negli stand aprendo la porta solo ed esclusivamente a materiali stampati “green”

I produttori di macchinari di stampa grande formato ( HP, Flora, Vutek, Mimaki, ecc ecc.), che da anni avevano investito e accresciuto il mondo del solvente, hanno dovuto sviluppare delle nuove tecnologie per plotter di grande formato in modo che potessero stampare anche loro: TESSUTO.

Si è spostata così, piano piano, la vastità di media stampabili. Erano prima il monopolio della sublimazione classica ( trasferimento di colore da carta a tessuto tramite il passaggio su un riattivatore a caldo) ed ora anche del mondo digitale.

Ovviamente, si è pensato bene di sfruttare questo balzo della tecnologia per sviluppare il mondo degli espositori e display introducendo SmartWall.

Questo espositore pubblicitario è nato con l’intento di allestire degli spazi espositivi piccoli con una parete auto portante che si monta da soli in pochi minuti, praticamente come il predecessore pop up stand, ma con la novità di avere una stampa in tessuto al posto dei pannelli in PVC espanso.

Vediamo tutti i vantaggi di questo nuovo sistema espositivo.

  1. L’apertura della struttura è sempre tipo “ombrello” quindi tutti i vantaggi sono rimasti invariati. In effetti ancora oggi mi piace vedere le facce stupite dei clienti che ci fanno visita in ufficio quando mostro loro quanto sia facile e veloce aprire il display.
  2. fase1-apertura-s3
  3. Sono stati aggiunti dei piedi stabilizzatori lateriali per rendere assolutamente sicura la stabilità dell’espositore.
  4. Invece di 4, 5, 6 o 7 pannelli qui abbiamo un unico telo stampato ( su tessuto elasticizzato a colori) che rende continua la stampa senza avere interruzioni e tagli tra pannelli.
  5. Facilità di trasporto grazie al pannello stampato in tessuto elasticizzato, in effetti, si può piegare e trasportare nella sacca senza la paura di stropicciarlo!
  6. pop up s3 - packaging
  7. Tessuto antipiega, studiato appositamente per stendersi perfettamente al momento dell’uso esludendo qualsiasi possibilità di presentare grafiche stropicciate e quindi brutte da vedere.
  8. Lavabile: il tessuto è lavabile in lavatrice. Se la stampa grafica si sporca durante l’uso, nessun problema, si mette in lavatrice e si lava a 40°.
  9. Nessuna cucitura o segno di lavorazione è visibile, infatti grazie ai profili in alluminio con binario frontale e la confezione di gommini posti sul retro della stampa, la lavorazione scompare nel profilo lasciando a vista la sola parte stampata.
  10. Economicità di ristampa e rinnovamento grafico sono meno onerosi per chi vorrà rinnovare la comunicazione dello smartwall, infatti grazie al fatto che si sta parlando di un tessuto (seppur grande) i costi possono essere contenuti di un buon 20% rispetto al classico pop up stand.

La vera novità rimane l’architettura dello smartwall che da semplice wall si può trasformare in una maxi parete o un maxi stand componibile da montare da soli in pochissimo tempo!

parete-smartwall-1

SmartWall ad angolo - struttura pop up stand con stampa in tessuto

Guardo il video sul nostro canale YOUTUBE - Espositorisws

Se vedete queste foto vi renderete perfettamente conto delle potenzialità di questo espositore. Non a caso sono sicuro che sarà il prossimo protagonista della stagione settembre 2018 giugno 2019 e terrà testa per molti anni a espositori sempre molto validi come:

Per informazioni su SMARTWALL vai alla sezione >>

By | 2018-05-24T09:19:50+00:00 maggio 23rd, 2018|Stand portatili|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment